venerdì 11 ottobre 2013

Unghie Spezzate? NO PROBLEM, ho la soluzione!

Non so voi, ma in questo periodo le mie unghie sono particolarmente fragili e con tendenza a spezzarsi, sarà il tempo, saranno i continui cambi di smalto ormai quasi giornalieri, sta di fatto che mi ritrovo con due fessure anti estetiche e fastidiosissime in entrambi i pollici. Ho provato a rimediare con il classico metodo della lima ma ormai non c'è più nulla da fare, sono immuni anche a quella! Perciò, siccome stanotte andrò ad un evento importante e non voglio ritrovarmi con quattro unghie lunghe e una corta e sbilenca, ho deciso di cercare di salvare almeno il salvabile, perciò, a mali estremi.....
Ecco come ho fatto:




Ma di cosa abbiamo bisogno?
✎ Lima
✎ Base Unghie
✎ Cerottini Herpes Compeed (siii proprio quelli, ma dopo capirete meglio)

✎ Smalto
✎ Top Coat


PRIMO STEP. Iniziate a limare per bene l'unghia con una classica lima a quattro facce che vi permetterà di lisciare la superficie, camuffando il vostro taglio.

SECONDO STEP. Applicate il cerottino Compeed per herpes nel punto in cui la vostra unghia e spezzata. Non è obbligatorio usare un cerottino per herpes, l'importante è che sia piccolo e trasparente in modo da risultare il meno visibile agli occhi.

TERZO STEP. Applicate una buona base su tutta l'unghia per camuffare il cerottino e facilitare l'applicazione dello smalto che andremo ad applicare successivamente.

QUARTO STEP. Ora siete pronte per applicare lo smalto. Consiglio di fare almeno due passate.

QUINTO STEP. Sigillate il tutto con un buon top coat.

Ovviamente il metodo "salva unghia" non vi durerà chissà per quanto, però è un ottima soluzione se anche voi non volete rinunciare ad avere una manicure impeccabile per una serata imprevista e speciale!



Spero che questo breve post vi sia stato utile! Se avete una domanda o per qualsiasi cosa, scrivetemi un commentino qui sotto, sarò lieta come sempre di rispondervi!
Un bacio e al prossimo post!



Posta un commento