giovedì 3 dicembre 2015

THE STEP BY STEP AT-HOME MANICURE

Le mani sono il nostro più grande biglietto da visita e le unghie sono parte integranti del nostro look, per questo vanno curate e adattate al nostro stile rispettando dei piccoli accorgimenti e utilizzando i prodotti giusti.  Proprio per questo oggi vorrei presentarvi la mia piccola bibbia che vi guiderà passo dopo passo verso una manicure impeccabile e perfetta, a prova di estetista.


 1.CLIP 
E' il momento di dare un bel taglio alle nostre unghie. 
Step essenziale per rinforzarle e donarle una forma base che ci servirà da linea guida per il secondo step. 
Forbicine, tagliaunghie, lima? e voi quale strumento predilite?

 2.FILE 
Per iniziare è essenziale donare alle nostre unghie una forma pulita e regolare. Esistono in commercio diversi strumenti per acconciare e perfezionare la forma delle nostre unghie. Il mio preferito è senza dubbio la lima; io prediligo quella in vetro, strumento indicato per le unghie fragili, in quanto evita la formazione di scheggie e dona una forma lineare e pulita senza troppi sforzi.
EXTRA TIP: Quando limate le unghie ricordate di non fare mai avanti e indietro. E' estramamente importante limarle con un movimento che va da destra a sinistra o da sinistra a destra.


3.CUTICLES OIL
 Vi sarà capitato di sottoporvi ad una vera e propria manicure dall'estetista e vedervi applicare, subito dopo aver limato con cura le unghie, un olio. Esso non è altro che un mix di olii, idratanti e nutritivi che ha il compito di mantenere sempre morbida ed idratata la pelle attorno all'unghia, comprese le cuticole e far si che non si formino quelle fastidiose ed irritanti pellicine attorno all'unghia.
Come si applica l'olio per cuticole?
L'olio per cuticole va applicato direttamente sulle cuticole e massaggiato per bene su ogni singola unghia.
APPROVATO E CONSIGLIATO: Olio cuticole Roller Vaniglia Roll On by Pics Nails
perfetto per una manicure dolce e profumata alla vaniglia.

4.SOAK
E' arrivato il momento di fare il bagnetto alle nostre unghie.
Per realizzare questo procedimento vi basterà riempire una piccola ciotola con dell'acqua tiepida a cui aggiungerete del sapone. Immergeteci le unghie  per qualche minuto e iniziate a pulirle per bene con una spazzolina apposita così che vengano eliminati gli eventuali residui di smalto, i vari aloni giallastri e l'eventuale sporcizia accumulatasi sulla nostra unghia.
Otterremo così delle unghie perfettamente pulite e sbiancate.
 Oltre ad aver igenizzato e sbiancato le nostre unghie, questo trattamento fa si che le cuticole si ammorbidiscano e diventino più malleabili, in modo da facilitarne la rimozione.
EXTRA TIP: Se le vostre unghie risultano particolarmente ingiallite dalla manicure precedente, potete aggiungere alla vostra ciotola di acqua e sapone un cucchiaio di bicarbonato.
Se non avete in casa il bicarbonato avrete sicuramente un limone. Spremete alcune gocce di succo di limone in un dischetto di cotone e passatelo su ogni singola unghia, il risultato sarà sorprendente.

5.PUSH BACK CUTICLES
Come molte di voi sapranno, le cuticole sono importanti, in quanto fungono da protezione per l'unghia da eventuali batteri e infezioni e non andrebbero mai tagliate o accorciate più di un certo tanto.
Lo strumento più indicato è il classico bastoncino di legno di ciliegio che ci aiuterà a spingere all'indietro le cuticole con delicatezza. 
EXTRA TIP: Per delle cuticole sempre morbide e al loro posto, ricordati di effettuare questo procedimento almeno una volta alla settimana. Per mantenerle sempre idratate applica l'olio per cuticole la sera prima di andare a letto.

6.BUFF
Il Buffer è uno strumento, a mio parere essenziale per una corretta manicure, che ci permetterà di ottenere una buona base per la riuscita e corretta applicazione dello smalto; esso ci permetterà di levigare la superficie delle unghie e lucidarle.
APPROVATO E CONSIGLIATO:  Buffer 6 Facce Piccolo by Pics Nails. Le fasi 1 e 2 si utilizzano per limare le lunghezze dell'unghia naturale, la fase 3 per livellare la superficie, la fase 4 per lisciare e le fasi 5 e 6 per lucidare la superficie ungueale. Un prodotto all in one ad un prezzo davvero piccino.

7.MOISTURIZE AND MASSAGE
L'idratazione e la protezione delle nostre mani è indispensabile per la riuscita di una corretta manicure, perciò non dimenticatevi mai di applicare, almeno una volta al giorno, la crema idratante.
EXTRA TIP: Se avete le mani particolarmente secche potete fare un impacco con dell'olio d'oliva. La sera, prima di andare a letto, applicate alcune gocce di olio d'oliva sulle mani e indossate dei guantini in lattice. Vi sveglierete il giorno dopo con delle mani perfettamente idratate e nutrite.
APPROVATO E CONSIGLIATO: Crema Mani ed Unghie all'Avocado by Pics Nails a base di vitamina E, estratto di camomilla e olio di avocado; una crema dalla texture leggera che vi permetterà di mantenere le vostre mani sempre morbide ed idratate.
Cold Cream by Avene perfetta per mani particolarmente provate e secche.

8.BASE COAT,POLISH AND TOP COAT
L'applicazione di una base è uno step essenziale che va eseguito ogni qualvolta decidiamo di applicare uno smalto.
 Essa fungerà da protezione per l'unghia, proteggendola dalle sostanze presenti all'interno dello smalto che andremo ad applicare, permetterà una stesura più uniforme dello smalto ed eviterà eventuali anti-estetiche macchie e aloni gialli causati dagli smalti colorati.
E' sufficente un solo strato di base coat che andrà applicato senza particolari accorgimenti.
APPROVATO E CONSIGLIATO: Oxigen Base Coat by Faby Nails un esclusiva tecnologia all'ossigeno e vitamine ACE per ripristinare e proteggere la naturale idratazione dell'unghia.

Ora siamo pronte per applicare il nostro colore di smalto preferito.
Per evitare sbordature, eccessi di colore ed effettuare una corretta ed impeccabile applicazione dello smalto è essenziale effettuare una prima pennellata al centro dell'unghia che andremo successivamente a distribuire uniformemente in senso verticale.
Dopodichè, partendo dal punto in cui avremo applicato lo smalto inizialmente, andremo a distribuirlo, in modo da coprire l'intera superficie dell'unghia, prima verso destra e poi verso sinistra.
Lasciate asciugare questo primo strato di smalto per circa 5 minuti, poi procedete applicando un nuovo strato, utilizzando lo stesso metodo indicato prima.
Per una corretta applicazione dello smalto segui questo diagramma:


Ora siete pronte per sigillare il tutto con un buon top coat che renderà lo smalto più durevole e lucido.
APPROVATO E CONSIGLIATO: Top Coat Abricot by Dior il top del top.


Una soluzione per ogni problema:


Unghie spezzate? NO PROBLEM,
Per ripararla vi basterà una semplice bustina da tè e un po' di colla per ciglia finte. Ritagliate un piccolo quadratino dalla vostra bustina da tè (grande quanto basta per ricoprire il taglio) e incollatelo sul vostro piccolo taglio. Con ciò eviterete di rovinare la vostra impeccabile manicure e prevenire l'intera rottura dell'unghia.

Attenzione! Smalto fresco. Come evitare le impronte?
Tutte noi conosciamo il classico metodo dell'acqua fresca per facilitare l'asciugatura dello smalto, ma nonostante ciò molti smalti fanno fatica ad asciugare in tempi brevi e molte volte capita di ritrovare le nostre impronte digitali stampate sulla nostra fresca manicure.
E se vi dicessi che c'è un rimedio a tutto ciò? per eliminare quelle fastidiosissime impronte ci basterà bagnare leggermente con della saliva il nostro dito indice e passarlo delicatamente sulla nostra piccola impronta. La saliva reagirà con lo smalto e in pochi secondi riavrete la vostra impeccabile manicure.

E.. le sbordature?
Applicate con l'aiuto di un cotton fioc uno strato gentile di Vaselina attorno all'unghia, protegggerà la vostra pelle da eventuali sbordature di smalto.


E voi con quali prodotti realizzate la vostra manicure?
Se avete dei dubbi o qualche curiosità scrivetemi tutto in un commentino qui sotto, sarò lieta di rispondere ad ogni vostro commento.

Kisses by
Susanna M.












Posta un commento